Chi siamo | Dove Siamo | Contatti

Bed & Breakfast Chia - Domus de Maria - La Ginestra Chia B&B

I Dintorni del B&B la ginestra chia

Spiaggia di Tuerredda Chia Sardegna

 

 B&B la Ginestra Chia, Domusdemaria, Sardegna tel 3358304895 

manda una mail annamariaarmanda@tiscali.it

  La spiaggia di Tuerredda  appare dall'alto mentre si percorre il tratto di costa tra Chia e Teulada, si estende per circa 600 metri in una splendida insenatura tra Capo Malfatano e Capo Spartivento,  la sua sabbia è chiara e finissima e il colore del mare è trasparente e richiama un paesaggio caraibico.  Intorno all'arenile si stende la macchia mediterranea, mentre proprio di fronte è situato l'isolotto di Tuerredda, a qualche centinaio di metri dalla riva, raggiungibile facilmente a nuoto: La spiaggia è ben riparata  dal vento predominante di maestrale e le barche a vela, la sera gettano 'ancora per passare la notte proprio in questa slendida insenatura. Le riviste specializzate classificano la spiaggia di " Tuerredda " tra le 10 più belle della Sardegna. Tempi di percorrenza dal B&B la ginestra Chia, 15 minuti di auto.
 
La spiaggia Tuerredda,
la nuova regina

Tuerredda è la nuova regina delle spiagge del litorale tra Pula e Teulada. Anno dopo anno, vincendo la concorrenza di rinomati litorali sabbiosi come quelli di Santa Margherita di Pula e di Chia, da una parte, e delle incantevoli calette sul versante che porta a Teulada dall'altra, è diventata tra le mete più frequentate e ammirate dell'estate. Facile arrivarci.
Seguire, da Chia e poi nell'entroterra del Capo Spartivento, il bel percorso della Panoramica per circa 6 km. Dopo la sella Arcu de Sa Palma, a circa 60 m d'altezza, con splendide vedute, si deve scendere fino a sfiorare la costa dall'alto e, poi, al livello del mare. Subito, prima che la strada si allontani ancora verso l'interno, presso un evidente gruppetto di poche case, occorre individuare facilmente la breve e ben visibile deviazione sterrata (non segnalata), al termine della quale si trova un parcheggio ombreggiato da alti eucalipti, che consente di accedere a questa bellissima spiaggia.
Proveniendo invece dall'altro lato, cioè dal bivio per Porto Teulada, bisogna percorrere circa 14 km di curve e di strada panoramica, prima di arrivare alla deviazione della strada sterrata. Fronteggiata dall'omonimo isolotto e dominata, nell'entroterra, dai resti di un nuraghe, Tuerredda è formata da sabbia dorata chiara e fine. Un bar nelle vicinanze, all'interno del parcheggio a pagamento. Natura di aspetto parzialmente solitario e selvaggio, e bel panorama; affollata in alta stagione, ma non eccessivamente. Pulita, con scarsa presenza di posidonie spiaggiate. È formata da sabbia bianco panna, morbida.
L'arenile è di notevole larghezza, il mare vira da azzurro a verde smeraldo brillante, a seconda dell'inclinazione dei raggi solari con ampio bassofondale sabbioso. Riparata dai venti di libeccio e in parte anche dal maestrale, l'insenatura accoglie sempre diportisti che gettano l'ancora per trascorrere la notte davanti a uno scenario da favola. Sulla spiaggia di solito si possono noleggiare pattini e anche gommoni e sono disponibili servizi con ombrelloni e bagni chimici.
A impreziosire la cala spicca l'isolotto di Tuerredda, alto 32 metri, ricoperto di bassi e fitti cespugli, meta per gli appassionati subacquei.

 





Per visualizzare il contenuto da tripadvisor consenti i cookies e ricarica la pagina
Home | Chi Siamo | Note Legali | Privacy | Dove Siamo | Contatti

Getidea - realizzazione siti internet